Habitat Umbria

Categoria: Editoria
cliente: Regione Umbria

Umbria Habitat

Un percorso illustrato per scoprire gli ecosistemi della regione Umbria

Leggere questo libro è come andare al cinema, per vedere un film lungo milioni di anni... Ma sono certo che non vi annoierete.
Anzi, resterete sorpresi, perché il finale non è stato ancora scritto.

È il film della Storia Naturale dell’Umbria, la regione verde al centro della penisola che conserva nel suo territorio i segni di un passato remoto e di un passato prossimo, rappresentati dalle foreste pietrificate e dai resti fossili di grandi animali ormai scomparsi, ma perfettamente
conservati nei giacimenti di lignite o nelle rocce calcaree. Scoprirete così quali e quante specie di elefanti, rinoceronti, ippopotami e terribili predatori dai denti a sciabola abbiano abitato le colline e le pianure dove oggi sorgono Perugia e Terni, Todi e Gubbio.

Ma resterete ancora più stupiti nello scoprire che, sebbene siano scomparsi i grandi animali della preistoria, l’Umbria continua a custodire un patrimonio di ecosistemi, di piante e di animali selvatici unico al mondo.

Sarà così un viaggio dal passato remoto al presente, con uno sguardo al futuro: è questo il filo conduttore del libro magnificamente illustrato dalle tavole di Angelo Speziale e raccontato sapientemente da Francesco Petretti per scoprire una realtà affascinante e per molti ancora sconosciuta. 

(Tratto dalla presentazione del volume)

Nel progetto grafico si è tenuto conto del taglio scientifico e divulgativo del volume ma contemporaneamente si è voluto privilegiare l’aspetto ludico e interattivo.
Quindi si è optato per un layout grafico rigoroso che contenesse le tavole illustrate ma il tutto accompagnato dall’inserimento di “Bioquiz” e da divertenti stiker (attacca/stacca) e per finire un simpatico puzzle di una tavola a chiusura del volume.