Sisas

Categoria: Branding
cliente: Sisas

Ideare un'immagine coordinata che permetta all'azienda di comunicare in modo coerente e congruo la propria identità e i propri valori e posizionarsi in modo riconoscibile e deciso agli occhi della clientela. Abbiamo unito questi obiettivi all'esigenza di una grande flessibilità applicativa in tutte le ricorrenze nei vari campi di applicazione. Le suggestioni da cui abbiamo preso spunto sono state quelle relative alla strada, ai cantieri, al territorio: geometrie, curve, lettere nascoste nei segni. Da questo sistema iconico siamo partiti per sviluppare il restyling del marchio. La scritta/logotipo Sisas è composta da un ritmo grafico di lettere che è la scansione alternata di segni verticali e segni sinusuoidali: la S (che si ripete tre volte fino a diventare allitterazione) la I e la A.
L’unità grafica minima di questa analisi è così una doppia curva e un segno verticale. Una S e una “slash”. Riprendiamo la scansione orizzontale del segno minimo individuato, la ripetiamo, diamo una ripetizione (ripetitibilità, concetto chiave della filosofia industrial), individuiamo fisicamente un segno forte che ci riporta ai segni attenzionali della cantieristica e della segnaletica, lo modelliamo fino a renderla un logotipo immediatamente intellegibile. 

Un marchio semplice, quasi solo logotipo, e al tempo stesso semanticamente complesso.

Cosa sono le tre S di Sisas?
Segnaletica (il core business), Strada (come ambiente operativo ma come tracciato da seguire iper raggiungere gli obiettivi) Sicurezza (dell’uomo e dell’affidabilità di un’azienda rivolta al continuo miglioramento e fondata sui più rigidi standard qualitativi)
Da qui:  slash Segnaletica slash Strada slash Sicurezza slash.
Un payoff che prima che evocativo è chiaramente informativo, sicuro e diretto. Senza fornzoli e essenziale.
 Allo stesso identico modo dei prodotti e dell’azienda Sisas.